Brea (Tracia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brea
EPMA-6577-IGI(3)46-Brea foundation decree-1.JPG
Epigrafe con notizie sulla fondazione di Brea.
Nome originale Βρέα
Territorio e popolazione
Lingua greco antico
Localizzazione
Stato attuale Grecia Grecia

Brea (in greco antico: Βρέα) era una polis dell'antica Grecia ubicata in Tracia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Esiste un'epigrafe contenente un decreto che stabilisce le regole per la fondazione della colonia ateniese di Brea. La data del decreto non è certa, ma si propende per il periodo che va dal 445 al 439 o al 426 a.C., secondo i diversi storici.[1]

Viene citata anche in un frammento di Teopompo, raccolto da Stefano di Bisanzio, colonia ateniese ubicata in Tracia.[2]

La sua posizione esatta non è nota, anche se è stato suggerito che potrebbe essere stata situata nella penisola Calcidica in Bisaltia o nella moderna Veria.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IG I3 46
  2. ^ Stefano di Bisanzio, 185, 8.
  3. ^ Mogens Herman Hansen & Thomas Heine Nielsen, Thrace from Axios to Strymon, in An inventory of archaic and classical poleis, New York, Oxford University Press, 2004, pp. 848-849, ISBN 0-19-814099-1.
Antica Grecia Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia