Bois des Îles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bois des Îles
Bois des iles.jpg
CategoriaProfumo
CasaChanel
GenereDonna
ProfumiereErnest Beaux
Anno di creazione1926
FamigliaOrientale - Boisé
Note olfattive
TestaAldeide C11, gelsomino
CuoreLegno pregiato, ylang-ylang, rosa
FondoSandalo, Vetiver, fava tonka, vaniglia

Bois des Îles (dal francese: Legno delle isole) è un profumo femminile della casa di moda Chanel, lanciato sul mercato nel 1926, ed ancora oggi in produzione.[1]

Il profumo è stato realizzato da Ernest Beaux, lo stesso "naso" che nel 1921 aveva lavorato con Coco Chanel nel profumo Chanel No. 5.[2] Secondo il sito web di Chanel, Bois des Îles' è stato il primo profumo boisé per donne.[2] La fragranza ha infatti note di sandalo, vetiver, fava tonka, vaniglia, ylang ylang, iris, coriandolo, rosa, gelsomino ed aldeidi.[3][4] È un profumo di tipo orientale-boisé, classificato F1f.[5]

Bois des Îles è stato messo in commercio nel 1926. Nel 1989 il profumo è stato rilanciato con una nuova riorchestrazione della formula originale, curata da Jacques Polge.[5] Nel 1999 è entrato a far parte della collezione di profumeria d'alta fascia Les Exclusifs, venduti esclusivamente nelle boutique Chanel.[5] La sua composizione ha ispirato quasi sessanta anni dopo la creazione del celebre Égoïste.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bois des Îles sul sito Osmoz
  2. ^ a b Bois des Îles, chanel.com. Accessed 5 May 2011.
  3. ^ Luca Turin, Tania Sanchez, Perfumes, Profile Books, 2009, ISBN 1846681278, p. 101.
  4. ^ "Chanel Bois des Iles", theperfumedcourt.com. Accessed 5 May 2011.
  5. ^ a b c Perfume Intelligence

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda