Bois de rose

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel commercio e nell'industria del legno il termine bois de rose (dal francese: "legno di rosa") indica comunemente alcune essenze del genere Dalbergia, principalmente la D. decipularis, la D. frutescens e la D. maritima.

I vari legnami presentano un odore più o meno marcato di rosa che può perdurare anche dopo molti anni dalla lavorazione. Gli impieghi principali prevedono la produzione di mobili d'arte, piccoli oggetti di falegnameria fine, impiallacciature e per lavori di ebanisteria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]