Blitz (periodico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Albo Blitz
StatoItalia Italia
Linguaitaliano
Periodicitàsettimanale
Generestampa nazionale
Formatomagazine
 

Albo Blitz o Blitz è stata una rivista settimanale di cinema, attualità e fumetti italiana.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il magazine si concentrava su argomenti di intrattenimento quali cinema, spettacolo e la celebrazione delle donne più belle del panorama italiano.

Il taglio editoriale era rivolto all'approfondimento di curiosità per un target maschile, infatti si specializzò in servizi fotografici di celebri attrici, cantanti, pinup e personalità dello spettacolo, ritratte nude o in topless.

Tra le ragazze copertina della rivista vi furono Laura Antonelli nel numero uno del 1982, Daniela Poggi, Lory Del Santo, Carmen Russo, Patrizia Pellegrino, Serena Grandi, Isabel Russinova, Ilona Staller, Romina Power, Heather Parisi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]