Bliss (immagine)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Bliss è il nome dell'immagine che fa da sfondo predefinito al sistema operativo di Microsoft Windows XP. La fotografia ritrae una collina verde con un cielo blu ed alcune nuvole bianche in secondo piano. L'immagine è stata scattata nel 1996 nell'area vinicola di Los Carneros, nella contea di Sonoma, in California. Nello stesso anno, l'autore dell'immagine, Charles O'Rear, inviò Bliss alla società Corbis e successivamente Microsoft ne comprò i diritti d'autore nel 2000.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

A man with white hair and glasses wearing a brown button-down shirt, smiling at the camera.
Charles O'Rear nel 2007.

Nel gennaio 1996 il fotografo di National Geographic Charles O'Rear si stava recando dalla propria abitazione, situata a St. Helena, verso quella della sua compagna e futura moglie, Daphne Irwin. I due stavano scrivendo un libro sul vino ed avevano bisogno di alcune immagini da inserire, dal momento che la zona centrale della California è famosa per la produzione di vino da tavola. Durante il tragitto nella Sonoma Highway, O'Rear rimase colpito da una piccola collina tappezzata di erba verde appena cresciuta, a causa delle frequenti piogge verificatesi in quel periodo.[1] Alcuni anni prima l'altorilievo era stato sgomberato dai vigneti presenti, dopo che un'infestazione di filossera ne aveva causato la distruzione.[2] O'Rear prese quindi la sua macchina fotografica Mamiya RZ67 a medio formato e fotografò la collina utilizzando la pellicola fotografica Velvia di Fujifilm, la quale è utilizzata spesso in fotografia per la capacità di saturare i colori.[3][4] O'Rear dichiarò che se avesse utilizzato la più comune pellicola 35 mm, la fotografia non avrebbe avuto lo stesso effetto.[5] L'autore affermò inoltre che l'immagine non è stata in alcun modo ritoccata o manipolata digitalmente.[6]

La stessa collina di Bliss scattata approssimativamente nella stessa posizione nel novembre 2006.

Dal momento che la fotografia non era pertinente al libro che la coppia stava scrivendo, O'Rear la rese disponibile come fotografia stock attraverso la società statunitense Corbis.[3] Tra il 2000 e il 2001, il team di sviluppo di Windows XP contattò O'Rear con l'intenzione non solo di comprare la licenza per utilizzare l'immagine come sfondo predefinito di Windows XP, ma di acquisirne tutti i diritti. A O'Rear fu offerta quella che egli dice essere "la seconda somma più alta mai fatta al mondo per l'acquisto di una singola fotografia"; tuttavia il fotografo firmò un accordo di non divulgazione con Microsoft, il quale non gli permette di rivelarne la cifra esatta.[7] O'Rear accettò quindi il contratto e spedì la pellicola originale a Microsoft. Ciononostante, i corrieri postali rifiutarono la spedizione in quanto il valore era molto più di quanto la loro assicurazione avrebbe coperto. Per ovviare a questo, la Microsoft pagò a O'Rear un biglietto aereo fino a Seattle, dove quest'ultimo avrebbe consegnato personalmente la pellicola alla società.[8]

Microsoft nominò l'immagine Bliss e la rese parte fondamentale per la campagna promozionale di Windows XP. La società ammise che l'immagine era stata tagliata leggermente a sinistra per permettere di adattarsi meglio al desktop e che era stato accentuato il colore verde dell'erba.[9] O'Rear stima che l'immagine sia stata vista su oltre un miliardo di computer.[7][10] Il fotografo mantiene tuttora una piccola copia della fotografia nella sua abitazione.[11]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Microsoft, 1:10.
  2. ^ (EN) After Microsoft, Goldin+Senneby. URL consultato il 29 marzo 2017.
  3. ^ a b (EN) Victoria Taylor, The story behind the famous Windows XP ‘Bliss’ wallpaper, in NY Daily News (New York), 12 aprile 2014. URL consultato il 29 marzo 2017.
  4. ^ Microsoft, 2:30.
  5. ^ Microsoft, 2:50.
  6. ^ (EN) Nancy Messieh, Ever wonder where the Windows XP default wallpaper came from?, The Next Web, 28 agosto 2011. URL consultato il 29 marzo 2017.
  7. ^ a b (EN) Windows XP desktop screen is a Napa image, Napa Valley Register, 18 gennaio 2010. URL consultato il 29 marzo 2017.
  8. ^ (EN) Say goodbye to ‘Bliss’, St. Helena Star, 26 marzo 2014. URL consultato il 29 marzo 2017.
  9. ^ (EN) Gabriel Beltrone, The Story of Microsoft’s ‘Bliss,’ One of the Most Famous Photos Ever Taken, Adweek, 10 aprile 2014. URL consultato il 29 marzo 2017.
  10. ^ Elmar Burchia, La collina di Windows, foto più vista L’autore: «Da Microsoft una miseria», in Corriere della Sera, 1º aprile 2014. URL consultato il 29 marzo 2017.
  11. ^ (EN) Wayne Fredman, Windows XP background is photo of Sonoma hillside, in ABC, 7 aprile 2014. URL consultato il 29 marzo 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]