Bitume di Giudea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il bitume di Giudea o asfalto Siriano è una miscela contenente bitume, standolio, argilla e essenza di trementina.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il bitume di Giudea è solubile nell'essenza di lavanda, ma può essere sciolto anche nell'alcool etilico, e indurisce se esposto alla luce.

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Una volta purificato, viene utilizzato nel procedimento fotografico dell'eliografia e dell'acquaforte. In liuteria viene utilizzato come colorante.

Nel 1826 venne utilizzato come supporto per la prima fotografia. È inoltre utilizzato nel modellismo e nel découpage come agente antichizzante.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Approfondimento sul bitume di Giudea