Base di connettivi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Con Base di connettivi s'intende un sottoinsieme di operatori vero-funzionali coi quali è possibile dare la definizione logica di tutti gli altri connettivi.

Sono base di connettivi, ad esempio, negazione, congiunzione e disgiunzione, oppure negazione e condizionale materiale.

Quest'ultima base di connettivi è pertanto utilizzata per il sistema ipotetico-deduttivo di assiomi alla Hilbert.

Basi di connettivi più potenti degli altri (in quanto contengono un solo connettivo) sono gli operatori di Sheffer.

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica