Baia di Frobisher

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baia di Frobisher
0201bay.jpg
La baia di Frobisher nel 2005
Stato Canada Canada
Provincia Flag of Nunavut.svg Nunavut
Divisione censuaria Qikiqtaaluk
Coordinate 62°50′N 66°35′W / 62.833333°N 66.583333°W62.833333; -66.583333Coordinate: 62°50′N 66°35′W / 62.833333°N 66.583333°W62.833333; -66.583333
Dimensioni
Lunghezza 230 km
Larghezza 40 km
Mappa di localizzazione: Canada
Baia di Frobisher
Baia di Frobisher
FrobisherBayOMC.png

La baia di Frobisher (in inglese Frobisher Bay) è un'insenatura piuttosto ampia del mare del Labrador nella regione del Nunavut di Qikiqtaaluk (Canada). Si trova nell'angolo sud-orientale dell'isola di Baffin; ha una lunghezza di circa 230 km e una larghezza di che varia dai 40, nel suo sbocco nel mare del Labrador, ai 20 km, verso l'estremità interna.[1]

La capitale del Nunavut, Iqaluit (nota come Frobisher Bay fino al 1987), è situata vicino alla parte più interna della baia. La baia di Frobisher conta numerose isole interne, tra le quali le isole Hill e Faris vicino a Iqaluit, Pugh, Pike, Fletcher e Bruce, alla bocca della baia interna di Wayne, Augustus, nell'immediato ingresso, e le isole Chase, McLean, Gabriel e Nouyarn verso la bocca della baia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La baia prende il nome dal navigatore inglese Martin Frobisher che, durante la sua ricerca del passaggio a nord-ovest nel 1576, divenne il primo europeo a visitarla. In Europa, fino al viaggio di Hall nel 1861,[2] si pensava fosse uno stretto che separava l'isola di Baffin da un'altra isola.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]