Baia di Couzens

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Baia di Couzens
C80195s1 Ant.Map Cape Selborne.jpg
Nella parte sud-occidentale di questa mappa è possibile vedere l'ubicazione della baia di Couzens.
Parte di Mare di Ross
Stato Antartide Antartide
Territorio Dipendenza di Ross
Regione Costa di Shackleton
Coordinate 80°35′S 160°30′E / 80.583333°S 160.5°E-80.583333; 160.5
Dimensioni
Lunghezza 24 km
Larghezza 15 km
Mappa di localizzazione: Antartide
Baia di Couzens
Baia di Couzens

La baia di Couzens è una baia ricoperta di ghiaccio e larga circa 15 km, situata sulla costa di Shackleton, nella quale si insinua verso ovest per circa 24 km, nella parte sud-occidentale della Dipendenza di Ross, in Antartide. La baia, la cui bocca si estende da punta Senia, a nord, a capo Goldschmidt, a sud, costeggia la parte meridionale della penisola Nicholson ed è completamente ricoperta dai ghiacci della barriera di Ross.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La baia di Couzens è stata così battezzata dai membri della spedizione neozelandese di esplorazione antartica svolta nel periodo 1960-61 in onore del tenente Thomas Couzens, dell'aeronautica militare neozelandese, che, il 29 novembre 1959, trovò la morte cadendo in un crepaccio in un incidente avvenuto nei pressi di capo Selborne.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Baia di Couzens, su sws.geonames.org, GeoNames.Org (cc-by), 20 gennaio 2008. URL consultato il 27 marzo 2020.
  2. ^ (EN) Baia di Couzens, in Geographic Names Information System, USGS.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]