Baia Nido d'aquila

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Baia Nido d'acquila
Stato Antartide Antartide
Territorio Terra di Graham
Regione Penisola Trinity
Coordinate 63°35′S 57°38′W / 63.583333°S 57.633334°W-63.583333; -57.633334Coordinate: 63°35′S 57°38′W / 63.583333°S 57.633334°W-63.583333; -57.633334
Dimensioni
Lunghezza 5,1 km
Larghezza 4,2 km
Mappa di localizzazione: Penisola Antartica
Baia Nido d'acquila
Baia Nido d'acquila

La baia Nido d'aquila (in inglese Eyrie Bay) è una baia, larga circa 4,2 km e lunga 5,1, situata davanti alla costa orientale della Penisola Trinity, nella parte settentrionale della Terra di Graham, in Antartide. La baia è delimitata a sud da punta Jade, sul promontorio Yatrus.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La baia Nido d'aquila è stata così battezzata dal Comitato britannico per i toponimi antartici in associazione con la sua prossimità all'isola Eagle (in inglese, la parola eagle significa aquila), che a sua volta era stata così battezza nel 1945 dal British Antarctic Survey, che all'epoca si chiamava ancora Falkland Islands and Dependencies Survey (FIDS), in onore di una delle sue navi, l'Eagle appunto.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]