Autodesk 123D

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Autodesk 123D
Logo
Sviluppatore Autodesk
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere CAD
Computer grafica 3D
Licenza EULA
(licenza non libera)
Sito web

Autodesk 123D è una suite di strumenti software per hobbisty CAD e modellazione 3D creata da Autodesk. È simile, negli obiettivi a Google SketchUp ed è basata su Autodesk Inventor[1]. Supporta l'esportazione in file con estensione STL.

Autodesk sta anche lavorando in collaborazione con 3 società: Ponoko, Techshop e 3D Systems[2] per permettere agli utenti di 123D di creare oggetti fisici dai loro progetti usando tecnologie di stampa 3D[3][4].

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Video di un modello 3D di Horatio Nelson nel Monmouth Museum, prodotto usando 123D Catch.

La suite è composta dai seguenti programmi:

  • Catch: crea modelli 3D da una serie di fotografie scattate da varie angolature con l'uso della fotogrammetria
  • Sculpt: permette la manipolazione di creta virtuale per iPad
  • Make: permette la creazione di modelli solidi in stile LOMlow-tech
  • Design: programma semplificato per creare modelli 3D
  • Creature: Permette la creazione di craeture in 3D su iPad
  • Circuits: Applicazione di progettazione circuitale e breadboarding virtuale[5]
  • Tinkercad: app di stampa 3D
  • MeshMixer: Uno strumento gratuito per lavorare con modelli mesh

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Autodesk 123D solid modeling software hits beta, hobbyists cheer $0.00 pricetag Engadget
  2. ^ [1] Autodesk 123D: Manufacturing Gets Personal
  3. ^ [2] Manufacturing Gets Personal: Autodesk 123D Now Available for Free Download
  4. ^ [3] Democratizing Design: Autodesk’s CEO Carl Bass Announces 123D
  5. ^ [4] 123D circuits announcement.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) 123D, 123dapp.com.
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica