Asino ragusano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Asino ragusano
Specie Ane.png Asino
Localizzazione
Zona di origine Ragusa (Italia), Monti Iblei (Italia)
Diffusione Italia, Nord Europa
Aspetto
Altezza 135-145 cm cm
Mantello baio scuro
Allevamento
Utilizzo soma, tiro e produzione mulattiera
Carattere temperamento nevrile ed energico

L'asino ragusano è una razza asinina siciliana fra le più apprezzate per la produzione di muli, grazie agli incroci effettuati dai contadini ragusani.

L'animale si adatta con facilità ai climi rigidi tipici dell'altopiano dei Monti Iblei e in passato è stata utilizzata nel Nord Europa. L'asino ha un temperamento nevrile ed energico.

Attitudini: soma, tiro e produzione mulattiera, è stato inoltre utilizzato dalle truppe alpine negli ultimi conflitti mondiali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Raffaele Baroncini, L'asino, il mulo e il bardotto, Bologna, Edagricole, 1987, pp. 187-188, ISBN 88-206-2547-4. (fonte)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi