Arterite granulomatosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

L'arterite granulomatosa è una forma di infiammazione di arterie caratterizzata da un ictus successivo di giorni o mesi alla comparsa di un'anomalia dermatologica, quale lo zoster in un preciso punto del corpo.

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

Colpisce prevalentemente i maschi in età sopra la sesta decade.

Sintomatologia[modifica | modifica wikitesto]

I sintomi si presentano come manifestazioni psichiche e neurologiche anomale.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Tale condizione viene causata dal herpes zoster localizzata nel territorio di distribuzione del nervo del trigemino controlaterale.

Cause di morte[modifica | modifica wikitesto]

In tali casi la percentuale di morte nei soggetti viene attestata sul 25%.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Joseph C. Sengen, Concise Dictionary of Modern Medicine, New York, McGraw-Hill, ISBN 978-88-386-3917-3.
  • Harrison, Principi di Medicina Interna (il manuale - 16ª edizione), New York - Milano, McGraw-Hill, 2006, ISBN 88-386-2459-3.
  • Hurst, Il Cuore (il manuale - 11ª edizione), Milano, McGraw-Hill, 2006, ISBN 978-88-386-2388-2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina