Ariège (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ariège
Tarascon-sur-Ariège-1.JPG
L'Ariège presso Tarascon-sur-Ariège
StatiFrancia Francia
Andorra Andorra
Suddivisioni

Occitania

Linguadoca-Rossiglione Linguadoca-Rossiglione
Suddivisioni (2)
Lunghezza164 km[1]
Portata media76 m³/s
Bacino idrografico4 120 km²[1]
Altitudine sorgente2 400 m s.l.m.
NascePirenei
SfociaGaronna

L'Ariège (in catalano Arieja) è un fiume del sud della Francia, lungo 164 km,[1] affluente di destra della Garonna. Nel suo corso iniziale segna il confine fra Francia e Andorra.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

L'Ariège nasce a circa 2.400 m di altitudine dal lago di Font Nègre, al confine fra Francia e Andorra, poco a sud del Pas de la Casa, sul versante occidentale del Pics Orientaux de Font Nègre (2.878 m). Nella sua parte iniziale segna il confine fra Francia e Andorra scorrendo prima verso nord, fino a Pas de la Casa, poi verso nord-est. Abbandonato il confine il fiume si addentra nel territorio francese passando per L'Hospitalet-près-l'Andorre, Mérens-les-Vals e giungendo quindi ad Ax-les-Thermes. Qui la valle, sino ad ora lunga e stretta, si allarga, e il fiume riceve da destra l'apporto di due affluenti, l'Oriege ed il Lauze che scendono rispettivamente dal Pic Carlit e dal Pic de Tarbezou, che ne raddoppiano la portata.

Dopo Ax-les-Thermes il fiume cambia direzione e punta verso nord-ovest incuneandosi fra il massiccio di Montcalm (3.077 m) a sud-ovest e il massiccio di Tabe (2.368 m) a nord-est. In questo percorso il fiume raccoglie vari affluenti, alcuni di modesta entità dal lato destro, mentre altri più importanti sul lato sinistro. Fra questi i più importanti sono: il Nagear, presso Savignac-les-Ormeaux, l'Aston presso Château-Verdun e il Vicdessos presso Tarascon-sur-Ariège; qui la portata del fiume arriva a 35 m³/s.

Ponte del Diavolo presso Montolieu

Dopo Tarascon il fiume punta a nord, attraversa Mercus-Garrabet, dove incontra una diga di sbarramento, quindi passa sotto il Ponte del Diavolo presso Montolieu e giunge a Foix capoluogo del dipartimento dell'Ariège. In questo tratto riceve l'apporto di altri fiumi: il Saurat e la Courbière sulla riva sinistra e l'Arnave e lo Scios sulla riva destra. A Foix confluisce anche l'Arget che può essere considerato l'ultimo affluente dal percorso di montagna dell'Ariège. Qui la portata media raggiunge i 45 m³/s.

Dopo Foix l'Ariège attraversa la catena pre-pirenaica dei monti Plantaurel, passando per Saint-Jean-de-Verges e Varilhes, quindi si apre nella pianura dell'Ariège incontrando Pamiers e Saverdun, passa il confine del dipartimento di Ariège e entra nell'Alta Garonna giungendo a Cintegabelle. Circa 2 km prima di Cintegabelle l'Ariège riceve sulla riva destra il suo più importante affluente, il Hers-Vif (o Grand Hers), che con il suo contributo di circa 15 m³/s. aumenta la portata dell'Ariège a circa 63 m³/s. Inoltre avendo l'Hers un regime idrologico complementare a quello del primo corso dell'Ariège, confluisce al fiume stesso un regime ed una portata più regolare in tutto il corso dell'anno.

Dopo Cintegabelle, l'Ariège attraversa Auterive e Venerque, quindi riceve il suo ultimo importante affluente, il Lèze, prima di sfociare nella Garonna a Portet-sur-Garonne, poco a sud di Tolosa.

Affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Confluenza del Courbière nell'Ariège.

Riva destra[modifica | modifica wikitesto]

Riva sinistra[modifica | modifica wikitesto]

Città attraversate[modifica | modifica wikitesto]

Alta valle dell'Ariège presso L'Hospitalet-près-l'Andorre.
Valle dell'Ariège presso Foix.

Portate medie mensili[modifica | modifica wikitesto]

Portata media mensile (in m³/s)
Stazione idrometrica : Pinsaguel (30 anni)
Fonte : Banque Hydro

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (FR) SANDRE, Scheda del fiume Archivio Consultato il 30 novembre 2013)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN154577548 · BNF: (FRcb12072762v (data)