Anthony Smith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anthony D. Smith (23 settembre 193920 luglio 2016) è stato un antropologo e sociologo britannico. È professore emerito di Nazionalismo ed Etnia alla London School of Economics, ed è considerato uno dei fondatori della branca interdisciplinare di studi sul nazionalismo.

Pensiero[modifica | modifica wikitesto]

Anthony D. Smith si è occupato soprattutto del nazionalismo e della distinzione fra i tipi "civici" ed "etnici" delle nazioni. Mentre Smith sostiene, come altri autori, che il nazionalismo sia un fenomeno moderno, egli insiste che le nazioni hanno origini pre-moderne. Ha dato origine ad una scuola di pensiero chiamata "etnosimbolismo", sintesi dei punti di vista modernista e tradizionale riguardo al nazionalismo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN71426471 · ISNI: (EN0000 0001 1029 1436 · SBN: IT\ICCU\CFIV\033059 · LCCN: (ENn81134049 · GND: (DE124833543 · BNF: (FRcb121388022 (data)