Antenna isotropa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'antenna isotropa è un'astrazione concettuale di un'antenna che irradia potenza in tutte le direzioni in modo uniforme (ovvero isotropa), lavora su simmetria sferica.

È spesso utilizzata come antenna di riferimento per gli studi teorici sull'elettromagnetismo. Se un radiatore è di tipo isotropo è indipendente dalla legge di Lambert.

In teoria un'antenna isotropica è un'antenna ipotetica che irradia la stessa intensità delle onde radio in tutte le direzioni. Ha una direttività di 0 dBi (dB rispetto al isotropo).

In realtà, un radiatore isotropo coerente non può esistere, come il radiatore isotropico, con un modello di radiazione (espresso in coordinate sferiche) di:

{\vec E}\left(r,\theta,\phi\right)=\frac{e^{-jkr}}{4\pi r}{\hat u}\left(\theta,\phi\right)

che violerebbe l'equazione d'onda Helmholtz, in quanto derivata da equazioni di Maxwell.