Andrea Gentile

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andrea Gentile
Nazionalità Italia Italia
Altezza 170 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2014
Carriera
Giovanili
1995-1998 Juventus
Squadre di club1
1997-1998 Juventus 0 (0)
1998-1999 Valle d'Aosta 26 (0)
1999-2000 Juventus 0 (0)
2000-2002 Brescello 59 (3)
2002-2003 Triestina 25 (1)
2003-2004 Messina 31 (2)
2004-2005 Arezzo 35 (4)
2005-2006 Torino 7 (0)
2006-2007 Crotone 19 (0)
2007 Monza 11 (0)
2007-2009 Padova 36 (1)
2010 Olbia 7 (2)
2010-2011 Canavese 18 (0)
2011-2012 Cuneo 28 (2)
2013-2014 Vallée d'Aoste 17 (0)[1]
Nazionale
1995 Italia Italia U-15 2 (0)
1995-1996 Italia Italia U-16 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 agosto 2014

Andrea Gentile (Aosta, 9 febbraio 1980) è un ex calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili della Juventus, debutta nel Valle d'Aosta Calcio in Serie D nel 1998. Tornato alla Juventus, nel 2000 passa al Brescello. Dal 2002 al 2007 gioca in Serie B per Triestina, Messina, Arezzo, Torino, Crotone. A gennaio 2007 viene ceduto al Monza. Nel campionato 2007-2008 passa al Padova dove segna una rete nella prima giornata di campionato contro il Monza, sua ex squadra. Alla fine della stagione 2008-2009 rimane senza squadra.

Il 3 marzo 2010 il giocatore si aggrega al club dell'Olbia.[2] Nell'estate 2010 passa alla Canavese in Seconda Divisione e nell'estate del 2011 raggiunge Ezio Rossi all'A.C. Cuneo 1905 campione d'Italia dilettanti con il quale partecipa in maniera fattiva al torneo di Seconda Divisione, conquistando la promozione in Prima Divisione, dopo i trionfali play off vinti contro la Virtus Entella. Nella stagione 2012-2013 rescinde il contratto e annuncia di voler smettere di giocare a calcio. A gennaio 2013 inizia ad allenarsi con il Vallée d'Aoste, per il quale firma fino a fine stagione. Il 30 giugno 2013 rimane svincolato e il 22 luglio seguente parte per il ritiro a Coverciano dei calciatori svincolati sotto l'egida dell'Associazione Italiana Calciatori.[3] Firma un nuovo contratto con il Vallée d'Aoste il 30 agosto 2013.[4]

Vanta 117 presenze e 7 gol in Serie B.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Vanta 5 presenze nelle nazionali minori. Due presenze con la Nazionale Under-15 nel 1995 e tre presenze con la Nazionale Under-16 tra il 1995 e il 1996.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 19 (0) se si comprendono anche le presenze nei playout di Lega Pro Seconda Divisione
  2. ^ Benvenuto ad Andrea Gentile[collegamento interrotto], www.olbiacalcio.net, 3 marzo 2010.
  3. ^ AIC, l'elenco dei calciatori senza contratto
  4. ^ Il Vallée d'Aoste convince Gentile

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN308180110 · LCCN (ENn2016063791