Alcopop

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il Bacardi Breezer è un esempio di alcopop

Un alcopop è una bevanda a base di succhi di frutta o altri aromi e dal basso tenore alcolico.[1] Gli alcopop non sono classificabili all'interno dei sette gruppi fondamentali degli alimenti elaborati grazie alla collaborazione tra l'Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione e la SINU – Società Nutrizione Umana.[1]

Cenni storici[modifica | modifica wikitesto]

I primi alcopop venivano prodotti negli USA durante gli anni 1980, e comprendono una bevanda zuccherata della Bartles e Jaymes così come i Bacardi Breezer, lanciati alla fine del decennio. Intorno alla metà degli anni 1990, gli alcopop divennero una moda fra i giovani.[2] Dal momento che presentano colori vivaci che possono catturare l'attenzione dei giovani e hanno una bassa gradazione alcolica, gli alcopop sono stati criticati dagli esperti e considerati dei "gateway del consumo precoce" di alcol.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c ALCOPOP UN PERICOLO SOTTOVALUTATO, SOPRATUTTO PER I GIOVANI, su sipad.network. URL consultato il 25 settembre 2020.
  2. ^ (EN) The quiet death of the alcopop, su bbc.com. URL consultato il 25 settembre 2020.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]