Alcian blu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alcian blu
AlcianBlue.png
Nomi alternativi
Alcian blu 8GX
C.I. 74240
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C56H68Cl4CuN16S4
Massa molecolare (u) 1298,86
Aspetto solido
Numero CAS 33864-99-2
PubChem 3084579
SMILES CN(C)C(=[N+](C)C)SCC1=CC2=C(C=C1)C3=NC4=NC(=NC5=C6C=C(C=CC6=C([N-]5)N=C7C8=C(C=CC(=C8)CSC(=[N+](C)C)N(C)C)C(=N7)N=C2[N-]3)CSC(=[N+](C)C)N(C)C)C9=C4C=CC(=C9)CSC(=[N+](C)C)N(C)C.[Cl-].[Cl-].[Cl-].[Cl-].[Cu+2]
Proprietà chimico-fisiche
Temperatura di fusione 148 °C (421,15 K)
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P --- [1]

L'alcian blu è un colorante carico positivamente (catione), che forma legami elettrostatici con alcuni polianioni tissutali legando o il gruppo carbossilico o solforico. Rappresenta un metodo per la dimostrazione di mucine acide. Il colorante è rame ftalocianina che deriva da un colorante utilizzato nella tintura del cotone.

Questo metodo di colorazione presenta alcuni vantaggi come la specificità per le mucine acide, forte colorazione, insolubilità e permanenza dei risultati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 21.05.2014
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia