Agilo abate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sant'Agilo

1º Abate di Rebais

 
Nascita583 c.a.
Morte650 c.a.
Venerato daChiesa cattolica
Santuario principaleAbbazia di Rebais
Ricorrenza30 agosto
Patrono diRebais

Agilo (Franca Contea, 583 circa – Rebais, 30 agosto 650 circa) è stato un monaco cristiano, abate e missionario francese di regola colombaniana, venerato come santo dalla Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Sant'Agilo fu un monaco discepolo di San Colombano a Luxeuil.

Ben presto Colombano intuì le sue enormi potenzialità missionarie ed evangelizzatrici e lo mandò presso i Bavari dove convertì al Cristianesimo numerose popolazioni.

Ritornato a Luxeuil venne chiamato nel 636 da Audoeno di Rouen a reggere l'abbazia di Rebais presso Meaux nel territorio della Neustria, posta sempre sotto la regola dell'Ordine di San Colombano, di cui fu il primo abate.

Mori il 30 agosto 650 circa a Rebais.

Viene ricordato il 30 agosto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giona di Bobbio, La vita di San Colombano, Bobbio, VII secolo.
  • Dio è corazza dei forti. Testi del cristianesimo celtico (VI-X sec.), Rimini, Il Cerchio, 1998.
  • Archivum Bobiense, Rivista annuale degli Archivi storici Bobiensi (1979-2008), Bobbio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]