Adikia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia greca, Adikia (in greco: Ἀδικία) è la dea dell'ingiustizia e dell'errore. Figura orrenda, viene rappresentata nell'atto di essere strangolata da Diche.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Walter Burkert, Greek Religion, Blackwell Publishing, 1985: 185.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca