Acquedotto delle Acque Libere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'acquedotto e l'arco commemorativo nel quartiere di Amoreiras, Lisbona

L'acquedotto delle Acque Libere (portoghese: aqueduto das Águas Livres) è un acquedotto storico nella città di Lisbona, Portogallo. Venne costruito a partire dal 1732 per sopperire alla mancanza cronica di approvvigionamento idrico di acqua potabile a Lisbona. È uno degli esempi della ingegneria portoghese nel XVIII secolo. Il corso dell'acquedotto è lungo 18 km, ma tutta la rete di canali si estende attraverso quasi 58 km.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (IT) Acquedotto delle Acque Libere a Lisbona, in Informagiovani Italia - Giovani dentro. URL consultato il 04 giugno 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]