ANIE

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ANIE Federazione
Federazione Nazionale Imprese Elettroniche ed Elettrotecniche
ANIE intero.jpg
Tipo Organizzazione di industriali
Fondazione 1945
Scopo Tutela degli interessi delle imprese del settore elettrotecnico ed elettronico
Sede centrale Italia Milano
Presidente Italia Giuliano Busetto
Lingua ufficiale italiano
Sito web 

All'interno di Confindustria ANIE è l'unica Federazione di primo livello che rappresenta le imprese elettroniche ed elettrotecniche italiane.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

ANIE nasce nel 1945, nel periodo della ricostruzione e della rinascita associativa del dopoguerra, con l'obiettivo di divenire un «elemento di fusione fra gli industriali associati i quali devono trovare in essa lo strumento per far conoscere i loro problemi tecnici ed economici nel nostro paese e all'estero».[1]

Nata come associazione di categoria aderente a Confindustria, negli anni ottanta diventa federazione nazionale di settore.

Attuale presidente di ANIE Federazione è Giuliano Busetto e il direttore generale è Maria Antonietta Portaluri.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

ANIE è organizzata in 13 comparti merceologici:

  • Apparecchi Domestici e Professionali - CECED Italia
  • Ascensori e Scale Mobili - ASSOASCENSORI
  • Automazione Industriale - ANIE AUTOMAZIONE
  • Cavi e Conduttori Elettrici - AICE
  • Componenti e Sistemi per Impianti - CSI
  • Componenti Elettronici - ANIE COMPONENTI ELETTRONICI
  • Energia - ANIE ENERGIA
  • Illuminazione - ASSIL
  • Industrie Ferroviarie - ASSIFER
  • Impiantistica Industriale - ANIMP
  • Reti - ANIE RETI
  • Rinnovabili - ANIE RINNOVABILI
  • Sicurezza ed Automazione degli Edifici - ANIE SICUREZZA

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

La sede principale di ANIE Federazione è a Milano in Via V. Lancetti, 43. ANIE è inoltre presente a Firenze in Via Valfonda, 9 (presso Confindustria Firenze); a Roma in Viale dell'Astronomia, 30 (presso Confindustria); a Bruxelles nella Delegazione di Confindustria presso l'Unione Europea, Avenue de la Joyeuse Entrée 1

[modifica | modifica wikitesto]

Il settore in numeri[modifica | modifica wikitesto]

I numeri dell'industria Elettrotecnica ed Elettronica rappresentata da ANIE nel 2015:

  • 54 miliardi di euro di fatturato aggregato[2]
  • 30 miliardi di euro di esportazioni[2]
  • 410.000 addetti[2]

Dai settori ANIE origina il 30% della spesa in Ricerca&Sviluppo dell'Industria Italiana[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1º numero della rivista Industria Italiana Elettrotecnica, organo ufficiale ANIE, gennaio 1948
  2. ^ a b c d Dati forniti dal Servizio Centrale Studi Economici di ANIE

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]