AGS JH23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
AGS JH23
AGS JH23 Formula 1 Car.jpg
L'AGS JH23
Descrizione generale
Costruttore Francia  AGS - Automobiles Gonfaronnaises Sportives
Categoria Formula 1
Squadra AGS
Progettata da Christian Vanderpleyn
Michel Costa
Sostituisce AGS JH22
Sostituita da AGS JH23B
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Ford Cosworth DFZ V8
Altro
Carburante Elf
Pneumatici Goodyear
Avversarie Vetture di Formula 1 1988
Risultati sportivi
Debutto GP del Brasile 1988
Piloti n. 14 Francia Philippe Streiff
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
16

L'AGS JH23 è una vettura da Formula 1 realizzata dal team francese Automobiles Gonfaronnaises Sportives nel 1988.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

La vettura venne costruita per partecipare alla stagione 1988 del campionato mondiale di Formula 1.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

La JH 23 venne progettata da Christian Vanderpleyn e Michel Costa. Come propulsore la monoposto impiegava un Ford Cosworth DFZ V8, mentre il telaio era in configurazione monoscocca in carbonio.

Attività sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel campionato venne schierata un'unica vettura affidata al pilota francese Philippe Streiff. Nonostante la vettura avesse delle buone potenzialità riuscendosi a qualificare in tutti i 16 gran premi, a causa di guasti meccanici vari riuscì a completare solamente sei corse, ottenendo come miglior risultato un ottavo posto a Suzuka.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AGS JH23, su chicanef1.com. URL consultato il 4 luglio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1