2000 AD

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
2000 AD
fumetto
Lingua orig.inglese
PaeseRegno Unito
EditoreIPC Magazines, Fleetway Publications (precedente), Rebellion Developments (attuale)
1ª edizione26 febbraio 1977 – in corso
Periodicitàsettimanale
Albi2115 (in corso) 2020 albi regolari, 59 speciali e 36 annual
Generefantascienza, azione, avventura

2000 AD è una rivista settimanale antologico di fumetti di fantascienza britannica fondata nel 1977 dai fumettisti John Wagner, Pat Mills e Kelvin Gosnell; fu pubblicata per la prima volta da IPC Magazines che poi la spostò alla sua filiale di fumetti di Fleetway che venne venduta a Robert Maxwell nel 1987 e poi alla Egmont nel 1991. Fleetway ha continuato a produrre il titolo fino al 2000, quando è stato acquistato da Rebellion Developments.

Divenne nota per le storie di Judge Dredd e per altre serie come Rogue Trooper, Strontium Dog e gli ABC Warriors oltre che per aver pubblicato autori che divennero famosi come Alan Moore, Neil Gaiman, Grant Morrison, Brian Bolland e Mike McMahon. Altri personaggi includono .

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Venne pubblicata inizialmente come antologia a strisce dalla Fleetway Publications, filiale della IPC Magazines venduta prima a Robert Maxwell nel 1987 e poi alla Egmont UK. La Fleetway continuerà la pubblicazione della rivista fino al 2000, quando verrà definitivamente assorbita dalla Rebellion Developments.

La rivista è nota principalmente per le storie aventi come protagonista Judge Dredd, e per aver lanciato fumettisti britannici divenuti celebri come Alan Moore, Neil Gaiman, Grant Morrison, Brian Bolland e Frank Quitely.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]