Älvsborg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Älvsborg
Suecia 3-046 ; Älvsborg.jpg
Litografia della fortezza
Ubicazione
StatoSvezia Svezia
Stato attualeRovine
RegioneVästra Götaland
CittàGöteborg
Coordinate57°41′24″N 11°54′25″E / 57.69°N 11.906944°E57.69; 11.906944Coordinate: 57°41′24″N 11°54′25″E / 57.69°N 11.906944°E57.69; 11.906944
Informazioni generali
TipoForte
Termine costruzione1600
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

La fortezza di Älvsborg fu costruita tra il 1300 ed il 1600 e costituiva un importante sistema di fortificazioni alla foce del Göta älv. Il forte fu costruito sulla sponda sud del fiume, poco più ad ovest sorse la città di Göteborg. Oggi del castello rimangono solamente delle rovine, soprattutto della parte rinascimentale, mentre la parte medievale è andata persa per sempre.

XIV secolo[modifica | modifica wikitesto]

Originariamente il castello venne costruito in legno.

XV secolo[modifica | modifica wikitesto]

XVI secolo[modifica | modifica wikitesto]

XVII secolo[modifica | modifica wikitesto]

Durante la guerra di Kalmar, i danesi conquistarono nuovamente la fortezza. Conquistarono da prima la collina True e da lì bombardarono la fortezza con palle di cannone fino a quando gli svedesi non si arresero. Il riscatto per la fortezza venne fissato durante le contrattazioni del trattato di Knäred nel 1613 e fu fissato in un milione di Riksdaler (monete d'argento) da pagare in 4 rate nell'arco di 6 anni, durante tutto il periodo la fortezza rimase sotto controllo danese.

Oggi[modifica | modifica wikitesto]

Suecia 3-046 ; Älvsborg.jpg

Del castello rimangono solo dei ruderi, l'area è stata più volte scavata dagli archeologi nel corso del 1900, spesso si discute di ripristinare questo monumento storico.

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura