Premio Eckert-Mauchly

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Eckert–Mauchly ( inglese Eckert–Mauchly award) , inaugurato nel 1979, riconosce i contributi ai sistemi digitali all'architettura dei computer. Fu chiamato così in onore di John Presper Eckert e John William Mauchly che nel 1947 collaborarono al design e alla costruzione del primo computer elettronico, ENIAC, ( Electronic Numerical Integrator and Computer ). I premiati ricevono un certificato e 5.000 dollari donati dall'ACM e dalla IEEE per contributi straordinari nel campo dei computer e dell'architettura dei sistemi digitali.

Premiati[modifica | modifica wikitesto]

Riferimenti esterni[modifica | modifica wikitesto]