Pompa dell'olio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'applicazione specifica nel motore a due tempi, vedi Miscelatore#Miscelatore per motori a due tempi.
Pompa a ingranaggi

La pompa dell'olio è quell'organo che mette in circolo l'olio, viene ampiamente utilizzata sui motori endotermici dei mezzi da trasporto.

Tipologia[modifica | modifica wikitesto]

Le pompe per i motori non sono tutte uguali, infatti queste possono essere:

Tipo di comando[modifica | modifica wikitesto]

Il comando e controllo della pompa dell'olio può essere:

  • Meccanico: questi tipi di pompe vengono comandate direttamente dal motore e possono essere comandati in due modi diversi;
    • Comando singolo, governato dai soli regimi del motore.
    • Comando doppio, governato sia dal motore tramite i giri che dal comando gas, questo tipo di pompa viene utilizzato principalmente sui motori a due tempi e prende il nome di miscelatore.
  • Elettronico: il controllo si ha tramite una centralina di gestione, la quale utilizza i diversi parametri funzionali del motore.

Tipologia costruttiva[modifica | modifica wikitesto]

Pompa trocoidale Pompa trocoidale
Pompa trocoidale
  • A ingranaggi, si utilizzano due ingranaggi ingranati tra loro, di cui uno dei due è condotto dall'altro e la loro rotazione permette il pompaggio dell'olio, il quale scorre nella parte più esterna dei ingranaggi
  • A lobi o trocoidale, si utilizzano due elementi dentati, i quali hanno un asse di rotazione leggermente differente e permette un pompaggio dell'olio paragonabile alla pompa a ingranaggi, ma richiedendo un minore spazio
  • A pistone/i, utilizzata sui vecchi mezzi o nel caso serva una regolazione anche tramite un secondo comando oltre al regime

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili