Pioggia d'estate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pioggia d'estate
Titolo originale Pioggia d'estate
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1937
Durata 65 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Mario Monicelli
Soggetto Mario Monicelli, Luciano Zacconi
Sceneggiatura Mario Monicelli, Luciano Zacconi
Casa di produzione Zacconi Film
Fotografia Manfredo Bertini
Montaggio Manfredo Bertini, Mario Monicelli
Scenografia Luciano Zacconi
Interpreti e personaggi

Pioggia d'estate è un film del 1937, lavoro giovanile del regista Mario Monicelli che lo diresse ad appena 21 anni con lo pseudonimo Michele Badiek.

Non risulta che il film sia mai stato distribuito nelle sale cinematografiche. Considerato perduto, nel 2011 ne sono stati ritrovati dal ricercatore e regista Riccardo Mazzoni 98 spezzoni per un totale di circa 400 fotogrammi nell'archivio privato del figlio del direttore della fotografia e montatore Manfredo Bertini, che, seppure insufficienti per ricostruirne la trama, restituiscono parecchie suggestioni visive del film[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il film perduto (e ritrovato) di Monicelli in Corriere della Sera, 19 agosto 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema