Mesoscala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Scale dei moti climatici.

La mesoscala è una dimensione geografica dei sistemi meteorologici, intermedia tra la scala sinottica e la microscala. L'estensione orizzontale va da una decina di chilometri a qualche centinaio di chilometri. La brezza è un esempio di fenomeno di mesoscala.

Si suddivide in tre sottoscale:

  • sistemi a mesoscala alfa: da 100 a 300 km di estensione;
  • sistemi a mesoscala beta: da 40 a 100 km di estensione;
  • sistemi a mesoscala gamma: < 40 km di estensione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

meteorologia Portale Meteorologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di meteorologia