Julian Castro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julián Castro
Julián Castro's Official HUD Portrait.jpg

16º Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano
Durata mandato 28 luglio 2014 - In carica
Predecessore Shaun Donovan

Sindaco di San Antonio, Texas
Durata mandato 1º giugno 2009 - 22 luglio 2014
Predecessore Phil Hardberger
Successore Ivy Taylor

Dati generali
Partito politico Democratico

Julián Castro (San Antonio, 16 settembre 1974) è un politico e avvocato statunitense, Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano degli Stati Uniti d'America durante l'amministrazione Obama e in precedenza sindaco di San Antonio dal 2009 al 2014.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato e cresciuto a San Antonio in una famiglia di origini messicane, Castro frequentò le università di Stanford e Harvard; dopo essersi laureato in legge lavorò come avvocato per uno studio legale privato e successivamente entrò in politica aderendo al Partito Democratico.

Nel 2001 venne eletto all'interno del consiglio comunale di San Antonio. Nel 2005 si candidò a sindaco della città, ma perse contro il giudice Phil Hardberger. Quattro anni dopo, all'annuncio del ritiro di Hardberger, Castro si propose nuovamente agli elettori come candidato alla poltrona e stavolta riuscì a farsi eleggere. Venne riconfermato per altri due mandati nel 2011 e nel 2013.

Nel 2014, durante un rimpasto di governo voluto dal Presidente Obama, Castro fu scelto come nuovo Segretario della Casa e dello Sviluppo Urbano[1]. Dopo essere stato confermato dal Senato, entrò in carica a tutti gli effetti e lasciò il posto di sindaco.

Julián Castro ha un fratello gemello, Joaquín, eletto deputato alla Camera dei Rappresentanti nel 2012.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Piccolo rimpasto di governo, Obama nomina Julian Castro alla Casa, America24. URL consultato il 4 agosto 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]