Iotapa (figlia di Sampsiceramo II)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Iotapa (floruit prima metà del I secolo; ... – ...) fu una principessa della famiglia reale di Emesa, imparentata con la dinastia erodiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Iotapa era la figlia del re Sampsiceramo II di Emesa e di sua moglie Iotapa; aveva due fratelli, Aziz e Gaio Giulio Soaemo, e una sorella, Giulia Mesa. I suoi antenati erano imparentati alle famiglie reali di Siria, Armenia, Macedonia e Media.

Sposò Aristobulo, nipote di Erode il Grande e imparentato con la famiglia reale degli Asmonei, in quello che fu un matrimonio dinastico, ma i due si tennero lontani dalle lotte dinastiche. Ebbero una figlia, Iotapa, sordo-muta.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Schwartz, Seth (1990). Josephus and Judaean politics. Columbia studies in the classical tradition. Leiden, New York: Brill. pp. 137. ISBN 9004092307. OCLC 21595783.
  • Smith, Sir William. Dictionary of Greek and Roman biography and mythology. 1. p. 301.