IBM 7090

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IBM 7094

L'IBM 7090 era un computer di seconda generazione, la versione a transistor del precedente IBM 709 a valvole, progettato dall'IBM per "applicazioni scientifiche e tecnologiche su larga scala", messo in vendita a partire dal novembre 1959. Il 7090 usava parole di 36 bit e aveva uno spazio indirizzabile di 32K (32.768) parole di memoria. Il suo ciclo base era di 2.18 μs.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Emerson W. Pugh, Lyle R. Johnson, John H. Palmer, IBM's 360 and early 370 systems, Cambridge: MIT Press, 1991, ISBN 0-262-16123-0, p. 36
  • IBM, Reference Manual, IBM 7090 Data Processing System, IBM A22-6528-3, 1961

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]