Fenomeno entoptico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

I fenomeni entoptici sono percezioni visive che si generano direttamente all'interno del globo oculare. Alcuni fra i più comuni sono il fosfene e le miodesopsie.

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

I fenomeni entoptici sono dovuti principalmente a cause meccaniche (ma, come nel caso dei fosfeni, anche elettriche), che disturbano la retina.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Douglas M. Anderson, A. Elliot Michelle, Mosby’s medical, nursing, & Allied Health Dictionary sesta edizione, New York, Piccin, 2004, ISBN 88-299-1716-8.
  • Marco Peduzzi, Manuale d’oculistica terza edizione, Milano, McGraw-Hill, 2004, ISBN 978-88-386-2389-9.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina