Diego Dávila

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Diego Dávila Coello y Pacheco primo marchese di Navamorcuende, diciassettesimo signore di Cardiel, El Bodón, Montalvo, El Hito e di Villar de Cañas (1621 circa – 1680 circa) fu un soldato ed amministratore coloniale spagnolo che operò da Governatore Reale del Cile tra il 19 marzo 1667 ed il 18 febbraio 1670.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Governatore Reale del Cile Successore
Francisco de Meneses Brito 1667-1670 Diego González Montero Justiniano
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie