Beitass

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Un Beitass è un palo di legno usato sulle navi vichinghe. Veniva inserito in una tasca nell'angolo basso della vela. Questa innovazione veniva usata per irrigidire e tendere il bordo della vela durante la navigazione di bolina.[1] [2] [3][4][5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ship construction Topics.
  2. ^ Glossary of Viking Words.
  3. ^ David Grambs, Did I Say Something Wrong?, Penguin Group, 1993, p. 75. ISBN 0-452-26831-1.
  4. ^ Elias Gedney, Ships and Navigation of the SCA Period, East Kingdom Guild of St Erasmus, p. 11.
  5. ^ Henry B Culver, The Book of Old Ships: from Egyptian Galleys to Clipper Ships, Dover Publications, 1992.