Zhang Ping

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zhang Ping
Nazionalità Cina Cina
Altezza 187 cm
Peso 73 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Centrale
Ritirata 2007
Carriera
Giovanili
1995-1998 Tianjin
Squadre di club
1998-2007Tianjin
Nazionale
2002-2006 Cina Cina 116 pres.
Palmarès
Transparent.png Giochi olimpici
Oro Atene 2004
Transparent.png Campionato asiatico e oceaniano
Oro Vietnam 2003
Oro Cina 2005
Transparent.png World Grand Prix
Argento Hong Kong 2002
Oro Andria 2003
Bronzo Sendai 2005
Transparent.png Coppa del Mondo
Oro Giappone 2003
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2005
Statistiche aggiornate al 28 luglio 2015

Zhang Ping[1] (Tientsin, 23 marzo 1982) è un'ex pallavolista cinese.

Giocava nel ruolo di centrale.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

La carriera di Zhang Ping inizia nel settore giovanile del Tianjin Nuzi Paiqiu Dui, dove gioca per due annate prima di essere promossa in prima squadra, debuttando nella Volleyball League A cinese nella stagione 1998-99: dopo un paio di stagioni anonime, nel campionato 2001-02 si classifica al terzo posto; le sue prestazioni le valgono le prime chiamate nella nazionale cinese, con la quale debutta nel 2002, vincendo la medaglia d'argento al World Grand Prix ed ai XIV Giochi asiatici.

Nella stagione 2002-03 si aggiudica il primo scudetto della propria carriera, ricevendo anche il premio di miglior servizio del campionato; con la nazionale nel 2003 vince la medaglia d'oro al World Grand Prix, al campionato asiatico e oceaniano ed alla Coppa del Mondo. Nelle stagioni 2003-04 e 2004-05 vince altri due scudetti e l'AVC Club Championships 2005; con la nazionale, dopo aver toccato il punto più alto della propria carriera con la vittoria della medaglia d'oro ai Giochi della XXVIII Olimpiade di Atene, vince il bronzo al World Grand Prix 2005, l'oro al campionato asiatico e oceaniano 2005 ed un altro bronzo alla Grand Champions Cup 2005.

Nel corso del campionato 2005-06 viene eletta MVP della Volleyball League A, nonostante la finale scudetto persa, per poi trionfare all'AVC Club Championships; nel 2006 indossa per l'ultima volta la maglia della nazionale cinese ai XV Giochi asiatici, conclusi con la vittoria della medaglia d'oro. Nel corso del campionato successivo si aggiudica il quarto ed ultimo scudetto della sua carriera, per poi ritirarsi al termine della stagione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

2002-03, 2003-04, 2004-05, 2006-07
2005, 2006

Nazionale (competizioni minori)[modifica | modifica wikitesto]

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica cinese il cognome precede il nome. "Zhang" è il cognome.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]