Villano de Las Encartaciones

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Villano de las Encartaciones
Villano de las encartacines.JPG
Nome originale Villano de Las Encartaciones
Tipo Molossoidi
Origine Spagna
Altezza al garrese 60-65 centimetri
Peso ideale fino a 35 chilogrammi
Razze canine

Il Villano de las Encartaciones è una razza canina di origine spagnola, non riconosciuta dalla FCI.

È un cane da bovaro affine all'Alano spagnolo di cui porta il sangue, essendone però una versione più piccola e più agile. Viene utilizzato per catturare e marchiare i bovini di razza Monchina, che sono allevati allo stato brado e che sono poco mansueti. Il cane viene anche utilizzato per a caccia al cinghiale, date le sue qualità di cane da presa. Gli esemplari maschi sono alti dai 60 ai 65 cm e pesano fino a 35 chili.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cani Portale Cani: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cani