Turbina Wells

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principio di funzionamento della turbina Wells.

La Turbina Wells è un tipo di generatore eolico inventato dal Prof. Alan Wells della Queen's University of Belfast nei tardi anni 1980.

Questa turbina ha la particolarità che il suo rotore gira sempre nella stessa direzione (orario ed/o antiorario), indipendentemente della direzione del flusso d'aria che la attraversa.

Il principio del funzionamento si basa sulla forma ad ala delle pale della turbina stessa. Sia che il flusso provenga da sopra o da sotto (v. figura), la direzione del vettore risultante spinge la pala stessa nella medesima direzione, grazie alla simmetricità del disegno della pala stessa.

Questo semplice ma ingegnoso meccanismo permette di utilizzare l'energia del vento senza la necessità di rettificare il flusso d'aria con sistemi costosi e delicati di valvole.

Un tipico impiego di tale turbina è, ad esempio, nei generatori di corrente a colonna d'acqua oscillante.

L'efficienza della turbina Wells è minore rispetto ad una turbina classica (come ad esempio la Turbina Kaplan), sia a causa dell'elevato angolo di attacco del flusso d'aria rispetto alla pala del rotore, sia per il fatto che il coefficiente di resistenza aerodinamica delle pale a disegno simmetrico è intrinsecamente superiore rispetto a quelle asimmetriche.

Un ulteriore svantaggio di questo tipo di turbina è che non è in grado di avviare la rotazione in modo autonomo, quindi la sua attivazione va fatta manualmente o tramite motori elettrici aggiuntivi.

energia Portale Energia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di energia