Tom Mason

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Thomas Robert "Tom" Mason (Illinois, 29 aprile 1920Orange, 1º dicembre 1980) è stato un attore, produttore cinematografico e medico chiropratico statunitense.

Nonostante la sua principale professione fosse appunto quella di chiropratico, verso la fine degli anni cinquanta collaborò con il regista di film di serie B Edward D. Wood Jr., producendo i film Final Curtain e La notte degli spettri.[1]

Il suo "esordio" come attore si registra in Plan 9 from Outer Space, dove fu la controfigura del protagonista Bela Lugosi, deceduto ben prima della stessa ideazione del film. Nonostante fosse più alto e in generale poco assomigliante a Lugosi, Mason recitò per l'intero film coprendosi il volto con il mantello.[2][3] Recitò anche nel già citato La notte degli spettri.[4]

Dopo questa breve parentesi, Mason abbandonò il mondo del cinema, tornando ad esercitare la sua professione iniziale.

Nel film Ed Wood di Tim Burton, fu interpretato da Ned Bellamy.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Craig, pagg. 285-286.
  2. ^ Rhodes, pag. 145.
  3. ^ (EN) Thomas Vinciguerra, IDEAS & TRENDS; When the Acting Is a Little Stiff, What's a Director to Do? in The New York Times, 4 giugno 2006. URL consultato il 27 novembre 2011.
  4. ^ Craig, pag. 286.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]