The Shooting of Dan McGrew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Shooting of Dan McGrew
Titolo originale The Shooting of Dan McGrew
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA
Anno 1915
Durata 1.500 metri (55 min circa - 5 rulli)
Colore B/N
Audio muto
Rapporto 1,33 : 1
Genere drammatico
Regia Herbert Blaché
Soggetto dal poema The Shooting of Dan McGrew di Robert W. Service e dal romanzo di Marvin Dana
Sceneggiatura Aaron Hoffman
Produttore Herbert Blaché e Alice Guy (con il nome Alice Blaché)
Casa di produzione Popular Plays and Players Inc.
Fotografia Alfred Ortlieb
Interpreti e personaggi

The Shooting of Dan McGrew è un film muto del 1915 diretto da Herbert Blaché. È l'esordio sullo schermo per l'attrice Kathryn Adams e il secondo film di Evelyn Brent.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante la corsa all'oro in Alaska, una slitta trainata dai cani si ferma davanti al Malamute Saloon: vi entra un minatore, Jim Maxwell che si siede al piano e canta una canzone. Racconta agli astanti di quando viveva felicemente insieme alla moglie Lou e alla loro piccola Nell. Felice finché Dan McGrew, un suo amico, non convinse Lou che il marito la tradiva, inducendola a lasciare la casa e ad abbandonarlo. Da quel momento, Jim ha vissuto sempre solo. Finché, anni dopo, ha incontrato sua figlia Nell, divenuta ormai una donna. Il marito di Nell era stato accusato di un omicidio compiuto da Dan McGrew. Jim, allora, ha aiutato l'uomo innocente nella fuga. Finita la canzone, Jim si gira verso una coppia seduta poco lontana da lui nel saloon: sono sua moglie Lou con Dan. Le luci si spengono. Dei colpi risuonano nel buio. Quando la luce si riaccende, Dan McGrew giace morto e Jim e Lou possono ricominciare una nuova vita insieme.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Popular Plays and Players Inc. Venne girato in Canada, in Georgia, New York e in Texas[1]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Metro Pictures Corporation, il film uscì nelle sale cinematografiche USA il 2 maggio 1915.

Altre versioni[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1924, venne rifatto da Clarence G. Badger sempre con il titolo The Shooting of Dan McGrew.

Il poema di Robert W. Service venne ripreso in un corto di animazione nel 1965, diretto da Ed Graham Jr.. Venne anche parodiato in un corto di Tex Avery, The Shooting of Dan McGoo, girato nel 1945.

Nel 1964, l'attrice inglese Margaret Rutherford, vestendo i panni di Miss Marple in Assassinio sul palcoscenico, si presenta a un'audizione nel teatro dove vorrebbe svolgere una delle sue indagini, scioccando l'uditorio con la sua interpretazione della poesia di Service.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ IMDb Locations

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema