Texture

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Con la parola Texture si vuole specificare un particolare trattamento della superficie liscia artificiale o naturale, su cui vengono applicate incisioni particolari o simili allo scopo di renderla ruvida, oppure per specificare la ruvidezza assunta da una superficie che è stata sottoposta a tale trattamento.

La traduzione dall'inglese può assumere diversi significati come: carattere, consistenza, ordito, struttura, trama, tessitura o fibra, tono.

  • Texture - immagine di qualsiasi tipo utilizzata per rivestire la superficie di un oggetto virtuale, tridimensionale o bidimensionale, con un apposito programma di grafica.
  • Texture - nel campo tessile indica un trattamento compositivo grafico nel quale i segni visivi sono disposti in modo tale da formare una superficie equilibrata nell'alternanza di pieni e vuoti, disegno e fondo, ma senza creare alcuna profondità.
  • Texture - in ambito grafico e fotografico, immagine che viene utilizzata come fondino per dare un effetto particolare, solitamente di simil-ruvido.
  • Texture - in cosmetica indica la consistenza del prodotto (una crema, un rossetto, un gloss). Utilizzata talvolta anche in riferimento alla grana della pelle (pelle uniforme vs pelle con imperfezioni).
  • Texture - in cosmologia è un tipo di difetto del tessuto dell’universo.

Pagine correlate[modifica | modifica wikitesto]