Questa pagina è protetta dallo spostamento
Questa pagina è protetta

Template:DPL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Template protetto – Le modifiche possono essere proposte nella pagina di discussione.
Info Istruzioni per l'uso
Le istruzioni che seguono sono contenute nella sottopagina Template:DPL/man (modifica · cronologia)
Sandbox: Template:DPL/Sandbox (modifica · cronologia) · Tutte le sottopagine: lista

In astronomia, la designazione provvisoria consiste in un insieme di convenzioni volte ad attribuire un nome standard ai corpi celesti di recente scoperta, in attesa che gli organismi preposti (generalmente l'Unione Astronomica Internazionale) propongano un nome definitivo, oppure che i parametri orbitali del corpo vengano ricavati con maggiore precisione, o che la sua scoperta venga confermata da una fonte indipendente rispetto alla prima.

Questo template consente di agevolare la scrittura di link a corpi celesti caratterizzati da designazione provvisoria, la quale tipicamente contiene apici o pedici e si presenta problematica all'immissione diretta nelle voci di Wikipedia. Si noti che per la semplice immissione di una designazione provvisoria, prima del link alla relativa voce, è disponibile l'utile Template:DP.

Guida all'uso del template

La forma generale, a due parametri, è la seguente:

{{DPL|2003 EL|61}}

Risultato: 2003 EL61

Per consentire l'immissione di asteroidi caratterizzati, oltre che dalla designazione provvisoria, dal numero progressivo d'ordine, è necessario inserire quest'ultimo come primo parametro, e gli altri due, a seguire, come nell'esempio precedente:

{{DPL|15874|1996 TL|66}}

Risultato: 1996 TL66

Template correlati

Se si desidera evitare l'inserimento automatico del link alla relativa voce, si ricorra al Template:DP.

VisualEditor Dati per VisualEditor
La tabella TemplateData che segue è contenuta nella sottopagina Template:DPL/TemplateData (modifica·cronologia)

Questo template consente di agevolare la scrittura della designazione provvisoria dei corpi celesti, che tipicamente contiene apici o pedici e si presenta problematica all'immissione diretta nelle voci di Wikipedia. In astronomia, la designazione provvisoria consiste in un insieme di convenzioni volte ad attribuire un nome standard ai corpi celesti di recente scoperta, in attesa che gli organismi preposti (generalmente l'Unione Astronomica Internazionale) propongano un nome definitivo, oppure che i parametri orbitali del corpo vengano ricavati con maggiore precisione, o che la sua scoperta venga confermata da una fonte indipendente rispetto alla prima.

Parametri template

ParametroDescrizioneTipoStato
Codice anno e mese o codice designazione definitiva1

Anno di scoperta e coppia di lettere: la prima lettera indica il mese della scoperta. In caso di designazione definitiva (utilizzo del template con tre parametri), il numero sarà messo fra parentesi all'inizio

Stringaobbligatorio
Progressione delle scoperte o codice anno mese2

In caso di designazione provvisoria (2 parametri) il numero viene inserito in pedice, in caso di designazione definitiva (3 parametri) è il codice anno mese

Numeroobbligatorio
Progressione delle scoperte (designazione definitiva)3

Parametro da utilizzare solo in caso di designazione definitiva (utilizzo template a 3 parametri), in tal caso è il numero progressivo scoperta, valore che viene messo in pedice

Numerofacoltativo