TAZARA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La rete ferroviaria tanzaniana
Locomotore General Electric U30C della TAZARA, fotografato alla stazione di Mlimba nel 1999

La TAZARA (acronimo di Tanzania-Zambia Railway) è una linea ferroviaria a scartamento di 1067mm che congiunge Dar es Salaam, in Tanzania, a Kapiri Mposhi, nello Zambia. È nota anche col nome in forma più estesa Tan-Zam (o Tanzam) Railway, e anche come Great Uhuru Railway ("grande ferrovia della libertà").[1] La ferrovia fu costruita nei primi anni settanta, con il supporto tecnico ed economico della Cina. In passato è stata la principale via per l'esportazione via mare del rame estratto nello Zambia; con la caduta del regime dell'apartheid in Sudafrica, molto di questo traffico è stato dirottato verso i porti meridionali del continente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Uhuru, in swahili, significa "libertà", e in Tanzania si riferisce in modo specifico alla nascita della nazione indipendente moderna dopo la fine del colonialismo.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]