Szilágy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il comune ungherese, vedi Szilágy (Ungheria).
Comitato di Szilágy
ex comitato
(HU) Szilágy vármegye
Localizzazione
Stato Ungheria Ungheria
Amministrazione
Capoluogo Zilah
Data di soppressione 1920 (Trattato del Trianon)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
47°12′N 23°03′E / 47.2°N 23.05°E47.2; 23.05 (Comitato di Szilágy)Coordinate: 47°12′N 23°03′E / 47.2°N 23.05°E47.2; 23.05 (Comitato di Szilágy)
Superficie 3 815 km²
Abitanti 230 100 (1910)
Densità 60,31 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Comitato di Szilágy – Localizzazione
Comitato di Szilágy – Mappa

Il comitato di Szilágy (in ungherese Szilágy vármegye, in romeno Comitatul Sălaj) è stato un antico comitato del Regno d'Ungheria, situato nell'attuale Romania nordoccidentale. Capoluogo del comitato era Zilah, oggi nota col nome romeno di Zalău.

Il comitato di Szilágy confinava con gli altri comitati di Bihar, Szatmár, Szolnok-Doboka e Kolozs.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La creazione del comitato di Szilágy risale al 1876, anno in cui vennero fusi i comitati di Kraszna e Közép-Szolnok. Il comitato rimase ungherese finché il Trattato del Trianon (1920) non lo assegnò alla Romania.

Assieme ad una parte della Transilvania il comitato fu tuttavia riannesso e ricostituito dall'Ungheria durante la seconda guerra mondiale (nel 1940), per poi essere reso alla fine del conflitto.

La maggior parte del comitato fa oggi parte del distretto romeno di Sălaj, fatta eccezione per le parti nordoccidentale (appartenente al distretto di Satu Mare) e nordorientale (distretto di Maramureș).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria