Sud (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sud
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1993
Durata86 min
Generedrammatico, commedia
RegiaGabriele Salvatores
SoggettoFranco Bernini, Angelo Pasquini, Gabriele Salvatores
SceneggiaturaFranco Bernini, Angelo Pasquini, Gabriele Salvatores
ProduttoreMarco Mandelli
Casa di produzionePenta Film
FotografiaItalo Petriccione
MontaggioMassimo Fiocchi
MusicheFederico De Robertis
ScenografiaGiancarlo Basili, Renato Scarpa
Interpreti e personaggi

Sud è un film del 1993 diretto da Gabriele Salvatores.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una calda domenica primaverile, l'apertura dei seggi elettorali in un piccolo centro del Sud viene turbata dall'irruzione di tre cittadini italiani ed uno eritreo, tutti disoccupati, intenzionati, armi alla mano, ad occupare la scuola che ospita le votazioni. Il caso vuole che nella sede del seggio vi sia anche la figlia dell'onorevole Cannavacciuolo, politico di spicco della zona, colluso con la camorra. Inoltre viene rinvenuta una scheda truccata, prova lampante dei brogli messi in atto dallo stesso Cannavacciuolo. Inizia una trattativa tra gli occupanti, intenzionati a resistere ad oltranza, e le forze dell'ordine che alla fine del film sgombereranno i quattro. La scena finale mostra come la stessa figlia dell'onorevole Cannavacciuolo smascheri il broglio consegnando la scheda che lo prova ai carabinieri.

Luoghi delle riprese[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato a Marzamemi, frazione di Pachino in Sicilia.[1]

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1993 uscì anche il disco con la colonna sonora originale del film. L'omonima canzone (Sud) degli Assalti Frontali, che pure faceva parte della colonna sonora del film, uscì solo su singolo in vinile.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Curre curre guaglió - 99 Posse - 5:25
  2. Sud - Federico De Robertis - 4:20
  3. Il posto dove vivo - Possessione - 3:40
  4. Sott'attacco dell'idiozia - Bisca99Posse - 6:58
  5. Footprints - Jai Uttal - 4:06
  6. Mamma li turchi - Nando Popu - 4:03
  7. L'africano - Federico De Robertis - 4:19
  8. Smettila di stare a guardare - Possessione - 4:57
  9. A nnatu lu sole - Papa Ricky - 5:27
  10. Tema di Ciro - Federico De Robertis - 3:42

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sud (1993), IMDb. URL consultato il 17-12-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema