Stretto di San Juanico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Stretto di San Juanico
Parte di Oceano Pacifico
Stato Filippine Filippine
Regione Visayas Orientale
Coordinate 11°18′10″N 124°58′19″E / 11.302778°N 124.971944°E11.302778; 124.971944Coordinate: 11°18′10″N 124°58′19″E / 11.302778°N 124.971944°E11.302778; 124.971944
Dimensioni
Lunghezza 38 km
Larghezza minima 2 km
Mappa di localizzazione: Filippine
Stretto di San Juanico
Stretto di San Juanico
Map of Philippines.png

Lo stretto di San Juanico (in lingua filippina: Kipot ng San Juanico), è un braccio di mare situato nella regione di Visayas Orientale, nelle Filippine.[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Lo stretto, che ha una lunghezza di circa 38 km, separa l'isola di Samar dall'isola di Leyte e mette in comunicazione la baia di Carigara (nel Mar di Samar) con la baia di San Pedro, nel Golfo di Leyte. La sua larghezza nel punto più stretto è di soli 2 km.

Lo stretto è attraversato dal ponte di San Juanico. Il porto di Tacloban, la più importante struttura portuale della regione di Visayas Orientale, si apre nella baia di Cancabato, all'entrata meridionale dello stretto.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ San Juanico Strait: Philippines, su Geographical Names, Geographic.org. URL consultato il 28 ottobre 2013.
  2. ^ Port Mananagement Office of Tacloban, Philippine Ports Authority. URL consultato il 28 ottobre 2013 (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2013).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]