Specifica dei requisiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La specifica requisiti software (abbr SRS, dall'inglese Software Requirements specification) è una descrizione completa del comportamento di un sistema da sviluppare.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Oltre ai predetti elementi, contiene anche requisiti non funzionali, e può includere un insieme di casi di utilizzo che descrivono le interazioni che gli utenti hanno con il software.
I requisiti non funzionali impongono vincoli in materia di progettazione o esecuzione (come i requisiti prestazionali, gli standard qualitativi, oppure i vincoli di progettazione e stabilità).

Contesto di utilizzo[modifica | modifica sorgente]

SRS rappresenta un sotto-campo dell'ingegneria del software che si occupa del concepimento, dell’analisi, della specifica, e della validazione dei requisiti per il software. Il documento SRS elenca tutti i requisiti necessari per lo sviluppo del progetto. Per poter ottenere i requisiti di cui abbiamo bisogno, è necessaria una comprensione chiara e completa dei prodotti da sviluppare. Il documento si prepara soltanto dopo comunicazioni dettagliate tra il team di sviluppo e il cliente.

Struttura di un documento SRS[modifica | modifica sorgente]

Di seguito si ha l’esempio dell’organizzazione generale di un documento SRS:

  • introduzione
    • scopo
    • definizioni
    • panoramica del sistema
    • Riferimenti
  • descrizione generale
    • prospettiva del prodotto
    • funzioni del prodotto
    • caratteristiche utente
    • vincoli, ipotesi e dipendenze
  • requisiti specifici
    • External interface requirements
    • Functional requirements
    • Performance requirements
    • Design constraints
    • Logical database requirement
    • Software System attributes

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]