Spallazione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disambigua compass.svg A questo titolo corrispondono più voci, di seguito elencate.
Questa è una pagina di disambiguazione; se sei giunto qui cliccando un collegamento, puoi tornare indietro e correggerlo, indirizzandolo direttamente alla voce giusta. Vedi anche le voci che iniziano con o contengono il titolo.

Spallazione è un termine generico che indica l'emissione di frammenti di materiale in seguito ad un impatto o a stress. Assume significato specifico in funzione del contesto in cui viene utilizzato.

  • In fisica nucleare indica il processo tramite il quale un nucleo pesante emette una grande quantità di nuclei più leggeri a seguito di collisione con una particella ad alta energia. Vedi Spallazione nucleare.
  • In balistica indica l'emissione o vaporizzazione di materiale di un bersaglio in seguito ad impatto con un proiettile.
  • La spallazione laser-indotta è una tecnica sperimentale usata per studiare l'adesione di film sottili su substrati solidi.
  • In geologia questo termine si riferisce al distacco roccioso a seguito di stress interno.
  • Nel contesto dell'antropologia la spallazione indica un processo usato per costruire oggetti in pietra, come le punte delle frecce, battendoli con sassi.