Sovrani di Tahiti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Quello che segue è un Elenco dei monarchi del regno di Tahiti, durante la dinastia Pomare. Tutti questi sovrani ebbero il titolo di Ari'i rahi.

Monarchi di Tahiti[modifica | modifica wikitesto]

Picture Nome
(nascita-morte)
Inizio del regno Fine del regno Note
John Webber's oil painting of Otoo, 1777 (restored, sq).jpg Vai ra'a toa Taina Pomare I
(1753–1803)
1788 3 settembre 1803 De facto regnante dal 1768, prima come ari'i, poi dal 1774 come reggente per Pomare II
Pomare II, engraving by R. Hicks.jpg Pomare II
(1774–1821)
3 settembre 1803 22 dicembre 1808 Primo regno, succedette a Pomare I alla sua nascita nel 1774 come ari'i, esiliato a Moʻorea nel 1808
Vacante (22 dicembre 1808 – 15 novembre 1815)
Pomare II, engraving by R. Hicks.jpg Pomare II
(1774–1821)
15 novembre 1815 7 dicembre 1821 Secondo regno, reclamò il trono dopo la Battaglia di Te Feipi
Pomare III or Prince Ariiaue, La Famille Royale de Tahiti, Te Papa Tongarewa.png Teriʻi tariʻa Pomare III
(1820–1827)
7 dicembre 1821 8 gennaio 1827 Figlio di Pomare II
Consiglio di Reggenza 7 dicembre 1821 8 gennaio 1827 Reggente per Pomare III (su richiesta di Pomare II):
La regina Teriʻitoʻoterai Teremoemoe
La regina Teriitaria Ariʻipaeavahine
Cinque dei capi principali di Tahiti
Queen Pomare.jpg 'Aimata Pomare IV Vahine
(1813–1877)
11 gennaio 1827 17 settembre 1877 Figlia di Pomare II e monarca più longeva di Tahiti, governò sotto protettorato francese dal 9 settembre 1842
Pomare V.jpg Ari'i aue Pomare V
(1839–1891)
17 settembre 1877 30 dicembre 1880 Figlio di Pomare IV. Ultimo re di Tahiti, la Francia annetté Tahiti e le sue dipendenze il 29 giugno 1880

Albero genealogico[modifica | modifica wikitesto]

Itia
Pomare I
Tetuanuireiaiteraiatea
Teriitooterai Teremoemoe
Pomare II
Teriitaria Ariipaea
Pomare III
Arii Faaite
Pomare IV
Tapoa II
Pomare V
Marau
Tamatoa V
Teriitapunui Punuarii
Teriitua Tuavira
"Joinville"
Teriimaevarua II

Situazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Al febbraio 2009, Tauatomo Mairau è l'attuale pretendente al trono tahitiano e nel suo piccolo ha cercato di ricrearsi una corte. Le sue pretese, ad ogni modo, non sono state riconosciute dalla Francia.[1][2] Il 28 maggio 2009, Joinville Pomare, membro adottato della famiglia Pomare, si è autoproclamato re Pomare XI durante una cerimonia alla presenza dei discendenti dei capi di Tahiti ma senza i membri della sua stessa famiglia. Altri membri della famiglia hanno riconosciuto come sovrano suo zio, Léopold Pomare, come erede al trono.[3][4]

L'attuale sovrano pretendente sta impegnandosi perché il tesoro reale ritorni a lui ed alla usa famiglia. Il governo francese dopo la fine della Seconda guerra mondiale, sequestrò tutti i beni di proprietà dello stato tahitiano e pertanto così facendo violò l'accordo siglato con re Pomare V nel 1880.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ben Cahoon, French Polynesia, in WorldStatesman.org, 2000. URL consultato il 25 febbraio 2012.